Che cosa è il tempo? Se nessuno me lo domanda lo so. Se voglio spiegrlo a chi lo domanda non lo so più.

C'è un solo modo per dimenticare il tempo: Impiegarlo

Non è il tempo che passa. siamo noi che passiamo!

Il tempo è un cane che morde solo i poveri

Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lagnarsi che il tempo passa in fretta

Amiam che non ha tregua cogli anni umana vita, e si dilegua; Amiam che il sol si muore e poi rinasce a noi sua breve luce; s'asconde e il sonno eterna notte adduce.

Però donne gentili giovani adorni, che vi state a cantare in questo loco, spendete lietamente i vostri giorni, chè giovinezza passa, a poco, a poco.

Quanto più mi avvicino al giorno estremo che l'umana miseria suol far breve, più veggio il tempo andar veloce e lieve e il mio, di lui sperar fallace e scemo

La vita fugge e non s'arresta un'ora e la morte vien dietro a gran giornate e le cose presenti, e le passate mi danno guerra, e le future ancora.

E quando vaghe di lusinghe innanzi a me non danzeran le ore futere...nè più nel cor mi parlerà lo spirito delle Vergini Muse e dell'amore.

Tra le mie dita fugge la sabbia del tempo.

Dimentica il futuro; vivi solo il presente. Ogni giorno porta con sè l'eternità

Non è inferiore all'universo, o minore della somma del tempo

La intermittenza del cuore. Istanti fuori dal tempo.

Internet vince la storia rendendo tutto contemporaneo e persino la geografia facendo ogni cosa ubiqua.

Le ore (delle recite) conventuali. Mattutino, compieta. La nona (ore 15,00) si partiva dalle sei del mattino.

Il passato è la sostanza di cui è fatto il tempo; per questo diventa subito passato.

ll presente sparisce e tu diventi memoria; sgusci via da tutto, paure, sentimenti, desideri e li custodisci, come abiti smessi, nell'armadio di una sconosciuta saggezza, di una insperata pace...Quel che io sono è ormai successo e qui, e ora, vive in me come un passo in un'orma, come un suono in una eco e come un enigma nella sua risposta...Il mio futuro è già tutto qui e adesso. Il mio futuro sarà la quiete di un tempo immobile, che collezionerà istanti da posare uno sull'altro, come se fossero uno solo. Da qui alla mia morte ci sarà quell'istante, e basta.

Warning: INSERT command denied to user 'Sql407221'@'62.149.143.155' for table 'watchdog' query: INSERT INTO watchdog (uid, type, message, variables, severity, link, location, referer, hostname, timestamp) VALUES (0, 'php', '%message in %file on line %line.', 'a:4:{s:6:\"%error\";s:12:\"user warning\";s:8:\"%message\";s:353:\"UPDATE command denied to user 'Sql407221'@'62.149.143.155' for table 'sessions'\nquery: UPDATE sessions SET uid = 0, cache = 0, hostname = '3.80.32.33', session = 'uc_referer_uri|s:29:\\"http://www.vitoff.it/node/230\\";', timestamp = 1547811966 WHERE sid = 'i70jgvbc3u7l02k0j5e3fecsq0'\";s:5:\"%file\";s:51:\"/web/htdocs/www.vitoff.it/home/includes/session.inc\";s:5:\"%line\";i:70;}', 3, '', 'http://www.vitoff.it/node/23 in /web/htdocs/www.vitoff.it/home/includes/database.mysqli.inc on line 135