L'AUTORE






NOTE BIOGRAFICHE

Vittorio Toffanetti dal 1974 esercita la professione di avvocato in Bologna e Cento (FE). Dal 1983 al 1988 ha ricoperto la carica di Pretore Onorario di Cento; dal 1990 al 1998, ha ricoperto quella di Magistrato Onorario del Tribunale Monocratico di Bologna.
Nel 1989, per i tipi della Edizioni Marefosca (BO), ha pubblicato il saggio di storia locale “La Casa della Decima”, patrocinato dai Comuni e dalle Partecipanze di S. Giovanni in Persiceto e Cento, e sponsorizzato dalle rispettive Casse di Risparmio e dalla Banca Centro Emilia di Cento. Da allora è socio della Deputazione di Storia Patria per le province dell’Emilia e della Romagna.
Nel 2000, per i tipi della AIEP Edizioni della Repubblica di S. Marino, ha pubblicato il saggio di satira politica e di costume “La Corona di latta”.
Nel 2006, con il racconto “Amori sul lago”, ha vinto il Concorso letterario “Archè Anguillara Sabazia Città d’Arte” per la sezione narrativa inedita.
Nel 2008 con la Casa Editrice Montedit di Melegnano (MI), ha pubblicato il romanzo “I segreti di Galeazza”.
Nel 2009, per i tipi de "Il mio Libro", del Gruppo La Repubblica e L'Espresso, ha pubblicato "L'ornitologo e il Leviatano".
Nel 2010, per i tipi della Casa Editrice Simple di Macerata, ha pubblicato il pamphlet satirico "Elogio della Furbizia" e "La storia fantastica di Primo Volo", un romanzo con il quale ha partecipato al Concorso di Letteratura per Ragazzi patrocinato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cento.



Creando l'effetto di una preziosa "filigrana" della scrittura, prosa e poesia si fondono mirabilmente in essa, sì che, a volte, il passaggio dall'una all'altra è quasi impercettibile…


"Per il narratore vale il brocardo "Rem tene, verba sequentur": se possiedi la cosa (la storia che vuoi raccontare e l'ambiente nel quale si svolge la storia), le parole seguiranno. Per il poeta è vero l'inverso "Verba tene, res sequentur".




Campione italiano 2001 - 2002 AGIS (Ass.ne Golfisti Italiani Seniores) II^ Cat. - Bologna, Settembre 2001


Alla tua salute